BeachCast - Manuale d'uso - D.D.E. - DYNAMIC DEVICES EUROPE SRL

Vai ai contenuti

Menu principale:

BeachCast - Manuale d'uso


Materiale termoplastico a bassa temperatura, a base di policaprolattone e poliuretano.


CONDIZIONI D’USO:

1. Posizionamento generale

  • Per ammorbidire il materiale, metterlo in una vasca d'acqua a 60° C – 65° C (140° F – 149° F) per circa 2 minuti o fino a che sia sufficientemente morbido.

  • Una volta pronto, rimuovere l’acqua e posare su una superficie piana, preferibilmente su una superficie di legno.

  • Attendere qualche secondo (fino a che la temperatura sia sopportabile) e applicare sul paziente. Grazie alla sua specifica importante memoria plastica, il materiale può essere ri-ammorbidito in caso sia stato posizionato in modo sbagliato o diverso da quello desiderato.


2. Posizionamento Anti-gravità:

Per applicare il termoplastico in posizione verticale (posizione anti-gravità), tirare il materiale pretagliato fuori dall'acqua poi ammorbidire e posizionare il lato che sarà applicato direttamente sul paziente sul telo asciutto per massimo 1 o 2 secondi, senza alcuna pressione. Mentre lo posizionate, il materiale aderirà automaticamente alla cute.
Bagnate le mani e continuare a modellare il materiale lungo la superficie. Dopo il raffreddamento, il materiale può essere facilmente staccato dal corpo senza che si attacchi sui peli del corpo.

3. Per uso in forno:

Sciacquare il foglio con acqua fredda prima di metterlo in forno. Prima della lavorazione, testate il forno per un risultato ottimale, tagliando quattro piccoli pezzi di materiale e mettendone uno su ogni angolo del forno (metteteli tra silicone o carta oleata). Riscaldare i campioni piccoli per 1-2 minuti. L’impostazione della temperatura consigliata è di max 100° C (212° F). Il materiale si ammorbidirà a questa temperatura. A seconda del forno, la temperatura può essere regolata superiore o inferiore.

Evitate il surriscaldamento del materiale! Bagnate completamente le mani per levigare la superficie durante l'applicazione.

                      



 
Torna ai contenuti | Torna al menu